Policoltura: fagiolini come coltura principale

Il mio approccio alla policoltura degli orti a cumulo, in questa nuova stagione agricola, è un po’ meno caotico e un po’ più ragionato. Nell’ultimo sistema impiantato sto mantenendo un basso numero di specie, con una coltura principale. In questo cumulo ho seminato fagiolini di 2 varietà (Slenderette e Purple queen) e come colture secondarie zucchine (ne sono spuntate 6 o 7 piante, ma ne selezionerò solo 2), meloni (non pervenuti) e nasturzi (pochi sopravvissuti). Una settimana fa ho trapiantato qualche peperoncino Acrata, mentre giusto ieri ho trapiantato una trentina di insalate nei punti più bassi, umidi e meno assolati. Il verbasco, ormai alto quasi 180 cm e fiorito, attira sirfidi e cantaridi.

Verbascum orto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...